logo

FUNZIONIGRAMMA  

  Funzione e nominativo    Compiti  
           Dirigente scolastico   Dott. Giuseppe Eburnea   Dirige l’Istituto IC Scopelliti-Green  Rappresenta legalmente l’Istituto  Instaura e mantiene le relazioni con enti pubblici e privati a vari livelli territoriali  Coordina e pianifica insieme ai Collaboratori ed alle Funzioni Strumentali le attività dei gruppi di lavoro.  È responsabile della procedura gestione delle risorse umane  È responsabile della procedura formazione del personale  Predispone la diffusione, la conoscenza e la applicazione dei Regolamenti di Istituto e del PTOF  Attiva e coordina le risorse umane dell’Istituto per conseguire gli obiettivi di qualità e di efficienza  Controlla e vaglia la documentazione da presentare all’esterno 
Direttore Servizi Generali Amministrativi Mariateresa PratticòÈ responsabile della procedura gestione della documentazione  È responsabile della procedura servizi amministrativi e di supporto Organizza l’attività del personale addetto ai servizi amministrativi dell’IstitutoOrganizza l’attività dei collaboratori scolastici e degli assistenti tecnici in base alle direttive del DS  Predispone il Piano Annuale ed i budget di spesa in collaborazione con il DS  Controlla i flussi di spesa dei parametri di preventivePredispone il Conto Consuntivo, i libri fiscali e la relazione   finanziariaGestisce l’archivio documentale dei collaboratori esterni  Gestisce la modulistica della committenza pubblica per la apertura, la conduzione e la chiusura corsi e per la rendicontazione  Gestisce i rapporti con i collaboratori esterni e con i fornitori  Gestisce la contabilità corrente e gli adempimenti fiscali;  Sovrintende la segreteria e lo smistamento delle comunicazioni;  È delegata alla gestione dell’attività negoziale  È componente dell’Ufficio di Dirigenza.
Collaboratore del DS Dott.ssa Antonia Cacciola  Sostituisce il Dirigente Scolastico in caso di assenza  È responsabile della sede Maria Zita  Coordina le attività del PTOF  Coordina le sostituzioni, permessi, recuperi, ore eccedenti e accoglienza dei nuovi docenti relativamente alla scuola primaria  Organizza l’attività dei docenti relativamente a orario e calendario impegni per la scuola primaria e dell’infanziaCoordina l’attività didattica relativamente alla scuola primaria e dell’infanzia Gestisce i permessi di entrata ed uscita degli alunni della scuola primariaÈ responsabile delle comunicazioni scuola famiglia dell’IC per la scuola primaria e dell’infanzia  È responsabile della gestione sorveglianza degli alunni presso la sede della secondaria Organizza i viaggi di istruzione e le uscite didattiche della scuola primaria e dell’infanziaÈ componente dell’Ufficio di Dirigenza  
              
Collaboratore del DS  Prof.ssa Jessica Lanzo Sostituisce il Dirigente Scolastico in caso di assenza Coordina l’attività didattica relativamente alla scuola secondaria di primo grado Coordina le attività del PTOF Coordina le sostituzioni, permessi, recuperi, ore eccedenti e accoglienza dei nuovi docenti relativamente alla scuola secondaria di primo grado Coordina le attività relative al RAV Coordina i viaggi di istruzione e le uscite didattiche dell’Istituzione Scolastica È componente dell’Ufficio di Dirigenza Gestisce la formazione delle classi, per organici e cattedre docenti 
Docenti referenti di plesso Caterina PunturieroMarcella CimatoAnna Maria GiordanoFrancesca Zungri  Assume tutte le decisioni necessarie al corretto funzionamento del plesso di servizio; Coordina le attività relative alla sorveglianza degli studenti da parte dell’Istituto;Coordina le attività che mirano al rispetto dell’orario di servizio da parte del personale docente e non docente;Coordina le attività relative agli aspetti concernenti la sicurezza e il non corretto funzionamento delle strutture del plesso; Collabora con il referente per la sicurezza anche per la segnalazione al Comune di Rosarno per gli interventi di manutenzione necessari.  
Funzione strumentaleArea 1Gestione PTOF Prof.ssa Domenica PuglieseConcettina Italiano Coordina e orienta i docenti nella progettazione e nella gestione delle attività didattiche deliberate dalla scuola nel P.T.O. F.. 2)     Promuove, coordina e gestisce il piano delle attività formative: rilevazione dei bisogni formativi di scuola, predisposizione del piano annuale di formazione anche differenziato nelle proposte e nei destinatari, gestione delle fasi di formazione e di auto formazione. 3)    Gestisce interventi di valutazione formativa in itinere e finale delle attività svolte al fine di individuare opportune ipotesi di correzione da sottoporre a valutazione collegiale.
Funzione  StrumentaleArea 2Sostegno al lavoro dei docenti, valutazione, INVALSI Prof.ssa Jessica LanzoAnalizza i bisogni formativi e gestisce il piano di formazione e aggiornamento; Produce i materiali didattici;Coordina l’utilizzo delle nuove tecnologie;Cura della documentazione educativa; Cura le procedure di valutazione interna ed esterna. 
      Funzione Strumentale  Area 3Interventi e servizi per gli studenti Prof.ssa Maria Caterina ScordoGiovanna BagnatoCoordinamento delle attività extracurriculari;Coordinamento e gestione delle attività di continuità,Orientamento e tutoraggio;Coordinamento attività di compensazione;Integrazione e recupero.   
Funzione  StrumentaleArea 4Comunicazione con enti esterni ed istituzioni; realizzazione di progetti formativi con enti ed istituzioni Prof.ssa Maria Grazia CondoluciMario OteriCoordinamento dei rapporti con Enti pubblici; Educazione alla salute, Educazione alla Legalità;Educazione stradale;Coordinamento delle attività di scuola e centri territoriali permanenti per la formazione. 
                         Coordinatori di classe Mantiene frequentemente i contatti con i docenti del Consiglio di classe. Mantiene i contatti con le famiglie degli alunni convocandole, se necessario, telefonicamente (compilando il fonogramma) e/o tramite lettera a casa; dopo ogni consiglio di classe, contattare telefonicamente le famiglie degli alunni con problemi di tipo didattico e/o disciplinare; dopo gli scrutini finali contattare telefonicamente le famiglie degli alunni non ammessi alla classe successiva.  Controlla, anche su segnalazione dei docenti del CdC, la regolare presenza degli studenti e che siano regolarmente giustificate assenze e ritardi e contatta telefonicamente (compilando il fonogramma) e/o tramite lettera a casa le famiglie.  Segnala alla dirigenza o ai collaboratori della dirigenza i casi difficili o problematici per poter intervenire tempestivamente e nel migliore dei modi.  Pone attenzione e cura che la classe rispetti le prescrizioni e le misure relative alle condizioni di sicurezza.  Coordina la seduta del consiglio di classe e firma il verbale.  Presiede le convocazioni delle assemblee dei genitori (in occasione delle elezioni dei rappresentanti dei genitori, ecc.)  Compila e raccoglie eventuali schede, rileva nominativi, ecc e li consegna, come indicato volta per volta.  Compila le lettere per le famiglie e le consegna alla segreteria didattica perché siano protocollate e spedite.  Raccoglie le cedole delle circolari trasmesse ai genitori e le consegna alla segreteria didattica.  Cura la stesura della programmazione didattica del consiglio di classe.  Consegna ai genitori le valutazioni quadrimestrali ed intermedie e controlla che siano firmate.  Adempie a tutte le operazioni previste nello scrutinio finale 
Coordinatori deiDipartimenti AREA LINGUISTICO -STORICO –GEOGRAFICA Cacciola AntoniaVincenzo Megna MATEMATICO-SCIENTIFICO-TECNOLOGICALaganà FrancescaLanzo JessicaLINGUISTICOLaganà FrancescaLanzo Jessica ARTISTICO–ESPRESSIVA Calderazzo Rosita  Presiedono le riunioni di Dipartimento e ne coordinano le attività Coordinano le attività di progettazione all’interno del curricolo in verticale  Concordano le tipologie di prove e griglie valutative  I docenti, all’interno dei Dipartimenti disciplinari, hanno il compito di prendere decisioni comuni sulla didattica della disciplina o dell’area disciplinare stabilendo anche eventuali collegamenti e attività interdisciplinari.I Dipartimenti hanno funzione di supporto alla didattica e alla progettazione e hanno il compito di favorire un maggiore raccordo tra i vari ambiti disciplinari e facilitare la realizzazione di una programmazione basata sulla didattica per competenze, con la finalità di attuare la valutazione degli apprendimenti in termini di conoscenze, abilità e competenze.In sede di Dipartimento disciplinare, i docenti sono chiamati a:concordare scelte comuni inerenti la programmazione didattico-disciplinare,stabilire gli standard minimi di apprendimento, declinati in termini di conoscenze, abilità e competenze,definire i contenuti imprescindibili delle discipline, coerentemente con le Indicazioni Nazionaliindividuare le linee comuni dei piani di lavoro individuali.predisporre prove d’ingresso comuni a tutte le classi parallele, con l’obiettivo di pervenire alla valutazione dei pre-requisiti e dei livelli di partenza degli studenti al fine di attivare le strategie più adeguate per l’eventuale recupero delle lacune di base con la finalità di poter impostare in modo costruttivo la programmazione dell’anno in corsoprogettazione degli interventi di recuperola valutazione delle proposte di adozione dei libri di testole proposte per acquisto di materiale utile per la didattica. 
SegretarioC.d.C. e DipartimentiRedige il verbale delle riunioni  Facilita i contatti tra i componenti del Consiglio di Classe ed il coordinatore, tra i componenti del Dipartimento ed il coordinatore  
    Responsabile di laboratorio  informatica scienzeProf.ssa Jessica Lanzo  È sub-consegnatario dei beni presenti nel laboratorio  Redige il regolamento per l’utilizzo del laboratorio  Coordina le attività di laboratorio  È responsabile della verifica funzionale delle attrezzature e della segnalazione dei guasti  Fornisce indicazioni per i nuovi acquisti  Raccoglie i dati riguardanti l’efficienza e le anomalie per l’ottimizzazione dell’uso del laboratorio  Sovrintende la corretta tenuta dei beni (manutenzione e nuovi acquisti)  
  Responsabile ServizioPrevenzione e Protezione Arch.  Domenico Scriva (Dott.ssa Concetta Cannatà referente per la scuola primaria e infanzia)Svolge la funzione di RSPP;Collabora con il Dirigente e con tutto il personale per mantenere costante l’attenzione agli aspetti della sicurezza;Assume tutte le decisioni necessarie al mantenimento della sicurezza nel plesso di servizio, in particolar modo relative a:  aspetti concernenti la sicurezza e il non corretto funzionamento delle strutture dei plessi, attraverso la segnalazione al Comune di Rosarno;  Aspetti concernenti la sicurezza attraverso la segnalazione direttamente al Dirigente; Tenuta dei registri dei controlli periodici;Organizzazione e coordinamento delle prove di evacuazione.   
 Uffici amministrativi  
    Ufficio personale Angela Scarmato – secondaria di primo gradoFrancesca Punturiero – primaria e infanziaAdempimenti connessi al personale docente a tempo indeterminato (decreti assenze, inserimento dati Sidi, contratti, trasferimenti, graduatorie interne, visite fiscali, richiesta/trasmissione fascicoli dipendenti trasferiti, ecc.);  Istruttoria delle pratiche dei nuovi assunti personale docente: documenti di rito, dichiarazione dei servizi, riscatto INPDAP, riscatto pensione e ricostruzione di carriera, comitato di valutazione;  Adempimenti connessi ai riscatti di periodi e/o servizi, collocamenti a riposo personale docente;  Adempimenti connessi al personale docente (reclutamento, contratti, centro impiego, controlli certificazioni, ecc.);  Invio decurtazioni sciopero (sciop.net) e relative statistiche;  Supporto al DSGA per ordini, acquisti, retribuzioni;  Servizio di sportello 
 Ufficio alunni Alessandra Argirò – secondaria di primo grado Isabella Pataffio – primaria ed infanzia       Gestione ingresso ed uscita alunni (iscrizione ed esami);Rilascio certificati;  Tenuta fascicoli personali;  Raccolta dati per gli organici;  Preparazione del materiale per scrutini ed esami di stato, stampa tabelloni e pagelle;Gestioni alunni portatori di handicap (organico, convocazione PEI, contatti con Asl, ecc.);  Statistiche e rilevazioni relative agli alunni;  Anagrafe alunni;  Servizio di sportello.
    Ufficio protocollo Domenico Muià    Scarico posta elettronica;  Protocollo informatico;  Circolari generiche per tutto l’istituto;  Archiviazione posta;  Spedizione posta cartacea;  Comunicazioni relative a scioperi e assemblee sindacali; Convenzioni/protocolli d’intesa;  Assicurazione e infortuni alunni/docenti;  Elezione OO.CC. elenchi elettori e modulistica votazioni;  Servizio di sportello.